I miei testi | Il pescatore - Clicca sulla nota per ascoltare

Un pescatore stà prendendo il mare
e la sua barca è un pò come il suo cuore
con la sua rete fatta con amore e con sudore
un pescastore stà prendendo il mare

E parte sempre con la pioggia o con il sole
e non c'è giorno che non tocchi il mare
finchè il mondo girerà correndo intorno al sole
ogni vita avrà sempre un pescatore

In piedi sullla barca
sembra proprio Dio
che getta la sua rete
potrei caderci anch'io

Nella sua rete grande
grande come il cielo
cattura mille vite
anche quelle in volo
... lì, ci sarà pianto ed amore
la gioia e il dolore...

E la sua rete raccoglierà al tramonto
finchè la barca piena non sarà
e piano piano guadagnerà la riva
ed ogni pesce buono sceglierà

E qualche volta uscirà la notte
ed in silenzio la rete getterà
finchè la luna risplenderà sul mare
ogni vita avrà sempre un pescatore

In piedi sulla barca
è proprio come Iddio
che getta la sua rete
potrei caderci anch'io

Con la sua rete grande
grande più del cielo
cattura ogni creatura
in terra in mare o in volo
lì... c'è chi avrà pianto e dolore
o gioia ed amore.