Chi sono | compositore

Tutti sogniamo che le nostre doti artistiche vengano riconosciute o se non altro che abbiano la possibilità di essere realizzate ed esposte al pubblico, che diventa cosi l'indice del nostro successo o insuccesso.

Il mio sogno di ragazzo ha avuto la fortuna di essere realizzato ed apprezzato, non una, ma tante volte, culminando con la canzone "Perdere l'amore", vincitrice del 45° festival di Sanremo, giudicata poi la più bella dei 45 festivals ed infine la più bella di questo secolo da un concorso durato 6 mesi e portato avanti da Canale 5 con Pippo Baudo come presentatore, da Sorrisi e Canzoni e Radio Dimensione Suono.

Di seguito potrete leggere il nome di alcune canzoni scritte nella mia lunga carriera e i cantanti che le hanno interpretate:

Louiselle
Disco estate
 
Festival delle rose
Festival di Venezia
Little Tony
4° posto al Festical di Sanremo 1968

 
Wess
Cantagiro
Johnny Hallyday
Dalidà
Josè Feliciano
Patty Pravo
Gianni Morandi
4° posto al Festival di Sanremo 1972
Canzonissima
Mal
7º posto al Festival di Sanremo 1969
Nicola di Bari
Canzonissima 1° posto
Mina - Paco de Lucia
Rita Pavone
(film)
Ornella Vanoni
(sigla TV RAI)
Iva Zanicchi
Come stai? Bene e tu?
 
Milva
Collage
La gente parla
Festival di Sanremo 1979
 
Piano piano m'innamorai di te
 
Troppa bella
 
Ma che faccia da schiaffi
 
Io non ti venderei
 
Saprei darti un'anima
 
La notte era alta
 
Cento guerrieri
 
No Laura no
 
Un'altra Estate
 
Il Falco
 
Dicci come ti chiami
 
Giampiero Artegiani
La fioraia di San Lorenzo
Dopo il ponte
Acqua Alta In Piazza San Marco
Sanremo 1985
...e le rondini sfioravano Il grano
Sanremo 1986
Il Sogno Di Un Buffone
Madre negra aparecida
Arrivarono gli americani
Franco Califano
(sigla "Domenica In")
Canzone e titolo dello spettacolo al "Bagaglino"
 
La luna in metropolitana

 
Amore dolce miele

 
Il lupo bianco

 
Che faccio

 
Non so fare di più
 
Passano gli anni
 
Cielo dov'è
 
Amare è
 
Da solo
 
Il cantante
 
Non sò vivere a metà
 
Per una donna
 
Nun me porta' a casa
 
Peppino di Capri
Comme è ddoce 'o mare
5° posto al Festival Europeo
 
Massimo Ranieri
Vincitore del Festival Sanremo 1988
La vestaglia
Festival di Sanremo 1995
Il canto libero del mare
 
Purissima Lucia
 
'Stì ccanzoni
 
Non posso bruciarmi
 
Ho preso tutto
 
Il canto libero del mare
 
Amore ritrovato
 
Che notte è
 
Padre perdonami
Canzone eseguita nell'Aula Nervi in Vaticano in occazione della "Manifestazione Giubilare" dedicata all'"Anno del Padre".
 
Alessandro Greco (IDEM)
Squadra Italia
Una vecchia canzone italiana
Festival di Sanremo 1994
Squadra Italia: Nilla Pizzi, Manuela Villa, Jimmy Fontana, Nazzaro, Wilma Goich, Wess, Tony Sant'Agata, Lando Fiorini, Mario Merola, Rosanna Fratello.
Ivana Spagna
Mamma Teresa
Canzone eseguita nell'"Aula Nervi" in "Mondovisione" in occazione della posa della prima pietra dell "Ospedale" in Albania voluto da Madre Teresa
Amedeo Minghi
Un'uomo venuto da lontano
 
Lara Fabian
Perdere l'amore
Loretta Goggi
Chi salta il fosso

 
Pun tan tai

 
Natalia Estrada
Chiquita Bom Bom

 
Oilì Oilà

 
Te Quiero

 
No Tengo Tiempo

 
Katia Svizzero
Nini Rosso
 
Enzo Gragnaniello
Sto Cercando

 
The Showmen
Sto Cercando

 
Tu sei bella come sei

 
Drupi
Jack Basehart
Sofia Vokalensamble